L’ipopion indica il deposito di un liquido (essudato) di colore giallo-biancastro nella parte anteriore dell’occhio; tale sostanza si forma per via di gravi infezioni.

Quali sono i rimedi contro l'ipopion?

In caso si avvertisse questo disturbo, sarebbe bene rivolgersi al medico oppure sottoporsi ad una visita oculistica; questo perché l’ipopion, per essere curato, richiede l’intervento di uno specialista. E’ sempre consigliato evitare di porvi rimedio personalmente e senza l’aiuto dei medici.

Quali malattie si possono associare all'ipopion?

Le malattie che possono risultare associate all'ipopion sono:

  • Cheratite purulenta
  • Retinoblastoma
  • Ulcera corneale

È bene precisare che questo elenco non è esaustivo.

Ipopion, quando rivolgersi al proprio medico?

In caso di insorgenza di tale sintomo è necessario consultare il medico e, ancor meglio, un oculista.