Gli occhi rossi sono dati da dilatazione dei capillari presenti nella sclera dell’occhio. Le cause di questo arrossamento sono molte: eccessiva esposizione solare, aria secca, irritazione da polvere, traumi provocati dall’utilizzo di lenti a contatto o corpi estranei presenti nell’occhio. Anche malattie come glaucoma o allergie possono provocare la rottura dei vasi sanguigni dell’occhio. In caso di infezione, si può avvertire anche prurito, problemi alla vista, bruciore ed emissione di secrezioni verdognole o gialle. Purtroppo gli occhi rossi possono nascondere gravi condizioni e, proprio per questo motivo, bisogna richiedere prontamente un parere medico. In molti casi il sintomo svanisce da solo senza dare luogo a particolari complicazioni. Vi sono poi situazioni in cui l’occhio può arrossarsi per delle mediocrità, come lo sforzo nel tossire che può comportare un’emorragia sotto la congiuntiva (membrana che riveste il bulbo oculare).

Quali sono i rimedi contro gli occhi arrossati?

Quando l’occhio si arrossa, per via di uno sforzo fisico o affaticamento, non è necessario alcun trattamento: è sufficiente riposare gli occhi. Quando invece il disturbo è dato da una patologia o infezione, è opportuno consultare il medico che indicherà la cura adatta al caso. A volte vengono somministrati colliri o antibiotici, mentre in altri casi sarà appropriato iniziare una terapia più specifica. 

Quali malattie si possono associare agli occhi arrossati?

Le malattie associate a occhi arrossati sono:

È bene precisare che questo elenco non è esaustivo.  

Occhi arrossati, quando rivolgersi al proprio medico?

Se il rossore agli occhi è presente da più giorni e tende a non svanire, è importante consultare il medico, a maggior ragione se associato a nausea, forte mal di testa, dolore agli occhi, sensibilità alla luce, problemi di vista o secrezioni oculari. Qualora si assumessero medicinali anticoagulanti, è bene farlo presente al proprio medico. Se invece si sospettasse di avere un corpo estraneo nell’occhio, bisogna recarsi in Pronto Soccorso.