Ecocolordoppler dei tronchi sovraortici

Che cos'è l'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA)?

L'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) è un esame che permette di indagare e monitorare le arterie e vene che nutrono le strutture del capo, oltre che per la diagnosi delle malattie cerebrovascolari.
E’ un esame non invasivo e indolore.

A cosa serve l'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici?

L’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici è un esame con il quale si studia la morfologia dei vasi, si individuano le lesioni aterosclerotiche (placche), l’eventuale grado di stenosi e il loro evolversi. Può inoltre essere eseguito per escludere la presenza di trombosi venose.

Come si svolge l'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici?

L’esecuzione di un ecocolordoppler dei tronchi sovraortici è identico a un’ecografia.
ll paziente si stende su di un lettino e sulla parte del corpo da esaminare viene spalmato un gel. Sulla questa zona viene poi appoggiata una sonda che permette di visualizzare le immagini su uno schermo collegato. Queste serviranno allo specialista per formulare la diagnosi.

Qual è la durata dell’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici?

L'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici dura mediamente 20 minuti.

Sono previste norme di preparazione?

L'ecocolordoppler dei tronchi sovraortici non prevede alcuna preparazione.