Implantologia

Che cos’è l’implantologia?

L'implantologia prevede l’inserimento, nell'osso mascellare, di una vite in lega di titanio che sostituisce la radice  naturale del dente, sulla quale viene applicato il perno moncone a sostegno della corona, per un completo rimpiazzo della mancanza. Grazie alle tecniche chirurgiche implantologiche, è possibile riabilitare le funzionalità e l'estetica del sorriso anche in caso di mancanza totale, o parziale, di elementi dentali.

A cosa serve l’implantologia?

L'implantologia è una valida e definitiva soluzione ai numerosi problemi che possono insorgere in conseguenza della mancanza di uno o più denti. In effetti, una malocclusione mandibolare ed una  postura errata potrebbero causare difficoltà di masticazione e digestione, forti emicranie o dolori cervicali. A ciò si aggiunge che un elemento dentale mancante può compromettere la salute dei denti attigui, creando spostamenti dovuti allo spazio lasciato libero dal dente perso.