Che cos’è l’ aspartato aminotransferasi?

 

L’ aspartato aminotransferasi è un enzima che è presente in elevate concentrazioni soprattutto all’interno dei reni, del fegato, del cuore, dei muscoli e del cervello. Un danno cellulare a questi tessuti determina un rilascio di questo enzima nel sangue.

 

Perché misurare l’aspartato aminotransferasi?

 

In associazione all’alanina aminotransferasi, l’esame può essere utile allo scopo di individuare  un danno a carico del fegato. Il dosaggio dell’aspartato aminotranferasi è inoltre utile per controllare i soggetti affetti da patologie epatiche o cardiache.

 

Sono previste norme di preparazione all’esame?

 

Il prelievo si effettua di solito in mattinata. Il medico suggerirà se è necessario presentarsi a stomaco vuoto.

 

È pericoloso o doloroso?

 

L’esame non è né pericoloso né doloroso; il paziente potrebbe solo percepire un fastidio dovuto all’ingresso dell’ago nel braccio.

 

Come si svolge?

 

L’esame viene effettuato tramite un normale prelievo del sangue.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.