Centro Prelievi di Humanitas Medical Care Varese

Il centro medico Humanitas Medical Care Varese, ex CDV, è un punto di riferimento varesino per tutti coloro che hanno a cuore il proprio benessere e la propria salute. Il centro medico dispone anche di un punto prelievi, che garantisce ai cittadini di Varese un servizio sanitario completo, di qualità e accessibile in modo comodo e agile.

I servizi offerti

Presso il Centro Prelievi di Humanitas Medical Care Varese, adulti e bambini (a partire dai 3 anni di età) possono eseguire circa 1.500 tipologie di analisi ed esami di laboratorio (sangue, urine ecc.).

Le analisi sono eseguibili sia con il Servizio Sanitario Nazionale, sia privatamente. In questa ultima modalità possono anche essere prenotate, potendo scegliere giorno ed ora del prelievo.

Come si accede

Il Centro Prelievi, convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale e con tutti i principali fondi e assicurazioni, è aperto da lunedì a sabato dalle 7.00 alle 10.00.

Per le prenotazioni, basta chiamare il numero 0332 1829829, da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 19.00 e il sabato dalle 8.00 alle 18.00.

I principali vantaggi

Il Centro Prelievi Humanitas Medical Care Varese offre numerosi vantaggi:

· affidabilità dei laboratori;

· risultati rapidi e precisi;

· comodità nel raggiungere il Centro, in auto o in pullman, essendo situato nel cuore della città, a pochi metri dalla centralissima Piazza Repubblica;

· praticità e risparmio di tempo nel ritiro dei referti: è a disposizione dei pazienti il servizio “Referti online”, attivo 24 ore su 24. Gratuito, sicuro e con validità medico legale, esso consente di consultare e stampare i risultati dei propri esami di laboratorio da casa od ovunque ci si trovi. I referti possono essere ritirati, oltre che nel Centro Prelievi di Humanitas Medical Care Varese, anche in Humanitas Mater Domini (Via Gerenzano, 2 – Castellanza) e in Humanitas Medical Care Arese, Busto Arsizio e Lainate.

I numeri di Humanitas
  • 12.000.000 Visite
  • 1.000.000 pazienti
  • 7.300 professionisti
  • 190.000 ricoveri
  • 12.000 medici