Come si può prevenire la couperose?

Questo disturbo – noto anche come rosacea – può essere prevenuto evitando di sottoporre la pelle del viso a degli sbalzi eccessivi di temperatura.

 

Per questo motivo, quando si è all’esterno la pelle deve essere protetta con una sciarpa alta sul viso e quando si entra in un ambiente con temperatura calda è necessario gestire il passaggio scaldando le guance con le mani protette dai guanti.

 

Qualora invece la couperose abbia già fatto la sua comparsa, nella prima fase di visibilità dei capillari dilatati, è possibile provvedere alla loro eliminazione con creme – se la fase è lieve – o con dei trattamenti laser.

 

Area medica per la rosacea

Per avere ulteriori informazioni sulla rosacea rivolgersi all’Ambulatorio di Dermatologia di Humanitas Gavazzeni Bergamo.

Le informazioni riportate costituiscono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere del medico.