L’afagia è l’impossibilità di deglutire. Causa di tale sintomo è l’ostruzione del tubo digerente per via di liquidi o corpi solidi ingeriti, per effetti collaterali provocati da alcuni farmaci o per malattie che restringono il tubo digerente.

Quali sono i rimedi contro l'afagia?

In caso di afagia solamente il medico può decidere quale sarà la cura più consona.

Quali malattie si possono associare all'afagia?

Le patologie legate all’afagia sono:

È bene precisare che questo elenco non è esaustivo.

Afagia, quando rivolgersi al proprio medico?

L'afagia non è da sottovalutare: se il sintomo non risultasse temporaneo, sarà opportuno consultare il proprio medico.