L’alopecia è la perdita di capelli in volume e quantità. Si presenta come una caduta graduale dei capelli a partire dalla cute, con la formazione di chiazze di calvizie; può anche manifestarsi improvvisamente ed in concomitanza con la perdita di peli nel resto del corpo.

Quali sono i rimedi contro l'alopecia?

A volte può capitare che l'alopecia si risolva senza l’aiuto di trattamenti. Nei casi in cui vi sia un problema di salute che provoca il sintomo, sarà essenziale assumere farmaci (come gli antiinfiammatori) per difendere il sistema immunitario. In caso di alopecia permanente, ci si può sottoporre a trapianto di capelli o, in alternativa, optare per altre soluzioni chirurgiche. Uno dei trattamenti più all’avanguardia, consiste nella cura a base di plasma ricco di piastrine.

Quali malattie si possono associare all'alopecia?

Le patologie che si possono associare all'alopecia sono:

È bene precisare che questo elenco non è esaustivo.

Alopecia, quando rivolgersi al proprio medico?

Se si nota una riduzione massiccia e inaspettata dei capelli (caduta a ciocche) durante il lavaggio o lo spazzolamento, è importante rivolgersi al proprio medico. All’origine potrebbero esserci patologie particolari che richiedono cure mirate.