L’atassia è la perdita del controllo muscolare dei movimenti volontari del corpo, come afferrare oggetti o camminare. Possono essere coinvolte anche la deglutizione, il linguaggio, il movimento degli occhi. Il problema dell’atassia consiste in un danno al cervelletto che svolge la funzione di controllo e coordinamento dei muscoli.

Quali sono i rimedi contro l'atassia?

Il miglior rimedio contro l’atassia varia a seconda dalla causa scatenante. Non è quindi previsto un trattamento specifico. E’ invece sempre utile svolgere attività di fisioterapia, logopedia e terapia occupazionale. In alcune situazioni invece si può ricorrere a supporti per camminare (girelli, bastoni) e per comunicare.

Quali malattie si possono associare all'atassia?

Le patologie legate a questo disturbo sono:

  • Ictus
  • Paralisi cerebrale
  • Sclerosi multipla
  • Tumori

È bene precisare che questo elenco non è esaustivo.

Atassia, quando rivolgersi al proprio medico?

Se si soffre di malattie, come la sclerosi multipla, che inducono l'atassia, è bene consultare il medico non appena si avvertissero sintomi quali la perdita di equilibrio, mancata capacità di coordinamento di gambe, braccia, mani o in caso si avesse difficoltà a parlare, deglutire e camminare.