Le feci chiare sono dovute ad un problema di drenaggio del sistema biliare (composto da fegato, pancreas e cistifellea). Solitamente le feci hanno un colore più scuro, tendente al bruno a seconda di ciò che mangia. Quando il colore si schiarisce, e questa caratteristica diventa permanente, può trattarsi di un mal funzionamento del fegato che non produce più bile oppure di un’ostruzione del flusso biliale dovuta a calcoli.

Quali sono i rimedi contro le feci chiare?

Non vi sono cure mirate per il problema delle feci chiare. Questo cambiamento infatti non ha ripercussioni sulla salute delle persone ma, se la condizione non si normalizzasse sarà opportuno sottoporsi a specifiche cure mediche. In questo caso si possono contattare, oltre il medico curante, un epatologo, uno specialista di medicina interna ed un gastroenterologo.

Quali malattie si possono associare alle feci chiare?

Le malattie che si collegano alla comparsa di feci chiare sono:

  • Anemia falciforme
  • Calcoli cistifellea (calcoli biliari)
  • Cirrosi biliare
  • Cisti (localizzate nei dotti biliari)
  • Colecistite
  • Epatite
  • Febbre gialla
  • Fibrosi cistica
  • Ittero
  • Mononucleosi infettiva
  • Pancreatite acuta
  • Talassemia
  • Tumore del fegato
  • Tumore del pancreas
  • Tumori del sistema biliare

È bene precisare che questo elenco non è esaustivo.

Feci chiare, quando rivolgersi al proprio medico?

Se il sintomo compare episodicamente non è necessario seguire cure specifiche ma, qualora divenisse un’abitudine, sarà bene rivolgersi al medico.