Che cos’è e a cosa serve il serbatoio di Ommaya?

Il serbatoio di Ommaya è un apparecchio impiantato in testa, sotto il cuoio capelluto, che consente accesso diretto al liquido cerebrospinale mediante un catetere posizionato in uno dei due ventricoli cerebrali.

Il serbatoio di Ommaya può essere utilizzato sia per aspirare liquido cerebrospinale che per somministrare direttamente alcuni medicinali.

 

Come funziona il serbatoio di Ommaya?

Il serbatoio di Ommaya viene impiantato mediante un’operazione chirurgica in anestesia totale. Il neurochirurgo pratica un’incisione sul capo e inserisce il dispositivo, poi posiziona il catetere nel ventricolo cerebrale in cui viene prodotto il liquido cerebrospinale e, infine, sutura l’incisione.

 

Il serbatoio di Ommaya è pericoloso o doloroso?

L’impianto del serbatoio di Ommaya è una procedura sicura. I rischi sono quelli di un intervento chirurgico in anestesia totale.

 

Disclaimer

Le informazioni riportate sono da intendersi come indicazioni generiche e non sostituiscono in alcuna maniera il parere dello specialista.