Visita dietologica

Che cos’è la visita dietologica?

La visita dietologica si rivolge a pazienti “sani” che intendono imparare a “mangiare correttamente” attraverso un regime alimentare controllato e appropriato, oltre che prevenire o curare patologie diverse.

A che cosa serve la visita dietologica?

La visita dietologica è differente a seconda del quadro nutrizionale del paziente: di sovrappeso o obesità, malnutrizione, ecc.

Come si svolge la visita dietologica?

La visita dietologica inizia con la raccolta di un’accurata anamnesi fisiologica, patologica e familiare da parte dello specialista (storia clinica, abitudini alimentari, stile di vita, ecc.).
Sono richiesti esami ematochimici fondamentali per l’inquadramento metabolico (emocromo completo, VES, glicemia, uricemia, urea, creatinina, transaminasi, gammaGT, trigliceridi, colesterolo (TOT+HDL), TSH, elettroliti plasmatici).
La visita si completa con l’esecuzione del VEGA TEST ed esame obiettivo del paziente e si conclude con l’elaborazione dello schema dietetico.