Visita neurologica per cefalea

Che cos’è la visita neurologica per cefalea? 

La visita neurologica per cefalea è una visita specialistica indicata per la diagnosi e cura del mal di testa (cefalea).

 

A che cosa serve la visita neurologica per cefalea?

Lo specialista neurologo attraverso l’anamnesi, ossia la raccolta di dati del paziente, può inquadrare la patologia e riconoscere dunque la tipologia di cefalea (cefalea primaria o secondaria).

Per identificare l’origine del mal di testa, individuare i fattori che scatenano o che aggravano gli attacchi, consigliare alcune misure precauzionali ed identificare la terapia idonea, possono essere necessari  approfondimenti diagnostici ed indagini strumentali, come la RM encefalo, la TC cranio, l’elettrocardiogramma e il doppler dei vasi del collo.

Cercare di non adottare misure terapeutiche del “fai da te” ma seguire un adeguato approccio medico è il consiglio più per i pazienti cefalalgici. Contrariamente, vi è il rischio di inadeguate risposte ma, in particolar modo, di una cronicizzazione del disturbo.