Osteopatia

Una specialità dedicata a

L’osteopatia è la medicina manuale per eccellenza, che si affianca a quella tradizionale al fine di trovare la giusta via per la riduzione del dolore e il benessere del paziente.

Un osteopata parte sempre dalla valutazione del paziente nella sua globalità, tramite test specifici e indagini manuali, e dallo studio di tutto l’apparato diagnostico fornito (radiografie, risonanze ecc.). Dunque, applicando le proprie conoscenze, passa all’individuazione delle tecniche manuali più idonee per il recupero delle funzionalità del soggetto e il ripristino del suo equilibrio psico-fisico perso.

Quindi, lo scopo dell’osteopatia è l’eutonia del paziente, ossia cercare di farlo star bene, di restituirgli un buono stato di salute senza andare troppo a inficiare le sue possibilità.

L’osteopatia ha un campo d’azione estremamente ampio.

L’osteopatia per lo sportivo tratta qualsiasi tipo di alterazione strutturale del soggetto: da problemi articolari o distrazioni muscolari a patologie che riguardano la schiena, al recupero di elasticità tissutale, oppure a problemi di tipo cervicale. Si è riscontrato che con l’osteopatia, attraverso manipolazioni e massaggi specifici, si ottengono ottimi risultati.

L’osteopatia di tipo viscerale, invece, corregge lo squilibrio conseguente al sintomo doloroso, individuando le alterazioni funzionali del soggetto quali, ad esempio, stitichezza, gastropatie, gastriti ricorrenti, piccole ernie iatali che in alcuni casi possono essere trattate.

L’osteopata studia molto attentamente le lesioni primarie dalle quali è scaturita una malattia in itinere; molte patologie di tipo psicologico, come depressione e stati mentali alterati, hanno comunque una correlazione strutturale e viceversa. Per esempio, non vedremo mai un soggetto depresso con una postura eretta, aperta; anzi, egli è più facilmente soggetto a patologie che riguardano la schiena perché tende ad assumere sempre un atteggiamento curvo.

Quindi, anche lavorando sull’aspetto strutturale si riesce a modificare in parte quello emozionale-psicologico del soggetto.

 

Visite ed esami

 

Rivolgiti all’osteopata, quando?

L’osteopata può trattare i più disparati disturbi per ogni fascia di età e collabora con altri specialisti, associando percorsi di fisioterapia, ortopedia e psicoterapia.

 

L’osteopata è al tuo fianco se

L’Osteopatia si è dimostrata efficace per la prevenzione, per la valutazione ed il trattamento di disturbi che non interessano solo l’apparato neuro-muscolo-scheletrico, ma anche cranio-sacrale (legame tra cranio, colonna e osso sacro) e viscerale (azioni sulla mobilità degli organi viscerali). Inoltre, il trattamento osteopatico è adatto a persone di tutte le età (neonato, bambino, adulto, anziano, donna in gravidanza)

Prenota

Scegli la sede

Scegli e prenota la tua visita online
Scegli e prenota la tua visita online
Scegli e prenota la tua visita online

Dati del paziente





Scegli il tipo di prenotazione preferito

SSNPrivatoAssicurato

Indicare i dati dell'impegnativa

Ricetta RossaRicetta Elettronica

Y S


Prestazione richiesta

* secondo codice a barra * terzo codice a barra


Prestazione richiesta

Prenota