Che cos’è il pane proteico?

Il pane proteico è un alimento ad alto tenore di proteine. Una sola fetta ad esempio contiene 15 grammi di proteine, rispetto ai circa 2 grammi apportati dal pane tradizionale. L’apporto di glucidi (carboidrati) resta invece sotto ai 13,9 grammi contro i circa 16 grammi del pane tradizionale.

 

A cosa serve il pane proteico?

Il pane proteico è l’ideale per chi desidera seguire una dieta alimentare ad alto contenuto proteico o, ad ogni modo, aumentare l’assunzione di questi macronutrienti. Può essere usato da chi conduce uno stile di vita attivo, da chi pratica sport o da chi vuole aumentare la massa muscolare, ma anche da chi sta tentando di perdere peso.

 

La sua utilità sembra derivare dall’elevato apporto di proteine, che di solito vengono presentate come “di qualità elevata” (parliamo, ad esempio, delle proteine del siero di latte). Oltretutto il pane proteico sarebbe indicato per  un’alimentazione sana poiché fonte di fibre scevra di colesterolo e grassi saturi o trans. Infine, alla sua composizione possono essere addizionati anche acidi grassi omega 3 (ritenuti “amici” della salute, in particolare della salute cardiovascolare), vitamine e minerali, tutti ingredienti di un’alimentazione sana.

 

Allo stato attuale non risulta tuttavia che l’Efsa (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare) abbia rilasciato alcuna dichiarazione che certifichi i potenziali benefici legati al consumo di pane proteico. Anzi, l’Efsa non ha neppure approvato le dichiarazioni secondo cui gli alimenti ricchi di proteine:

aiuterebbero a sentirsi sazi più a lungo, e quindi favorirebbero il mantenimento del peso su valori stabili;

le proteine promuovono il senso della sazietà;

le diete iperproteiche e a basso tenore di carboidrati influiscono positivamente sulla massa e la composizione corporea;

e perciò potrebbero favorire il senso di sazietà portando a una diminuzione  dell’apporto calorico favorendo così il mantenimento o il raggiungimento di un peso corporeo nei valori normali.

 

Avvertenze e possibili controindicazioni

Il pane proteico non è indicato nell’alimentazione di chi è affetto da celiachia poiché contiene frumento e glutine. Inoltre potrebbe contenere soia e tracce di frutta secca o sesamo.

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.