Il gelato è il protagonista dell’estate: come dolce a fine pasto o merenda per adulti e bambini, diventa irrinunciabile nei giorni caldi della bella stagione. Quello alla frutta è fresco e dissetante e, se è fatto in casa senza polveri e conservanti, è anche sano. Lo sapevi che è possibile prepararlo anche senza avere una gelatiera?

Ecco i consigli della dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa nutrizionista di Humanitas Mater Domini e Humanitas Medical Care Varese, per preparare un gelato gustoso.

 

A casa come in gelateria: le ricette della nutrizionista

Per preparare un gelato sano e sfizioso, è possibile utilizzare qualsiasi tipo di frutto, preferibilmente di stagione.

Ingredienti per 2 gusti:

 

Gelato al kiwi

2-3 kiwi sbucciati

succo di 1/2 limone

1 cucchiaio di sciroppo d’acero

 

Gelato all’albicocca

4-5 albicocche mature

1 cucchiaio di burro di mandorle

1 cucchiaio di sciroppo d’acero

1/2 cucchiaino di succo di limone

 

Come prepararlo

Frullare gli ingredienti e versare il liquido negli stampini per i gelati o nei bicchierini da caffè.

Inserire un bastoncino di legno all’interno di ogni stampino. Lasciare riposare in freezer per almeno 4 ore. 

Et voilà, il gelato al tuo frutto preferito è pronto per essere consumato.