Iniezioni endovenose sclerosanti


Che cosa sono le iniezioni endovenose sclerosanti?

Le iniezioni endovenose sclerosanti sono delle iniezioni usate per la cura delle piccole varici superficiali delle vene reticolari e delle teleangectasie più visibili. Queste si trovano soprattutto negli arti inferiori e sono causate da una predisposizione individuale aggravata da fattori come la sedentarietà, l’obesità, la gravidanza e le terapie ormonali.

A che cosa servono le iniezioni endovenose sclerosanti?

Le iniezioni endovenose sclerosanti servono a eliminare i sintomi come le problematiche connesse a reflussi venosi, ulcere, emorragie, e a migliorare dal punto di vista estetico l’aspetto delle gambe.

Come si svolgono le iniezioni?

Le iniezioni consistono nell’immettere, tramite un microago, una sostanza chimica all’interno del lume del vaso. Questa sostanza danneggia la parete del vaso provocando, attraverso diversi passaggi, la chiusura cicatriziale e il riassorbimento del vaso stesso.

La cura ha controindicazioni?

Prima di sottoporsi alla terapia, i pazienti devono segnalare allergie a farmaci, flebiti pregressi ed eventuali terapie ormonali, come la pillola e il cerotto.

Sedi

Humanitas Medical Care
Arese
Via Giuseppe Eugenio Luraghi, Arese, MI, Italia