Oftalmologia Pediatrica

Che cos’è l’Oftalmologia Pediatrica?

L’Oftalmologia Pediatrica si occupa della diagnosi e cura degli occhi dei bambini di età compresa tra 0 e 14 anni.

 

A che cosa serve l’Oftalmologia Pediatrica?

Il servizio di Oftalmologia Pediatrica consiste in uno screening visivo nella prima infanzia e prevede visite periodiche di controllo anche in assenza di disturbi. I bambini difatti, potebbero avere dei deficit visivi che possono ridurre la loro capacità visiva  in uno oppure entrambi gli occhi, senza che il genitore se ne accorga. Inoltre, una visione non perfetta potrebbe compromettere non solo lo sviluppo visivo, ma anche quello psicomotorio del piccolo.

Le principali patologie visive trattate dall’Oftalmologia Pediatrica sono la miopia, l’astigmatismo, l’ipermetropia, l’ambliopia (occhio pigro), lo strabismo, le anomalie oculari congenite.

 

Sono previste norme di preparazione?

La visita non richiede alcuna preparazione specifica.

 

In che cosa consiste l’Oftalmologia Pediatrica?

L’esame visivo, della durata di circa un’ora, comprende la visita oculistica completa di cicloplegia (paralisi farmacologica del muscolo ciliare) e la valutazione ortottica con studio della motilità oculare.

 

È un esame doloroso o pericoloso?

La visita oculistica non è né dolorosa né pericolosa.

La cicloplegia può dar luogo ad alcuni effetti collaterali minimi o un po’ fastidiosi, ma tutti temporanei e risolvibili spontaneamente.

 

Prenota

Scegli la sede

Scegli e prenota la tua visita online
Scegli e prenota la tua visita online

Dati del paziente





Scegli il tipo di prenotazione preferito

SSNPrivatoAssicurato

Indicare i dati dell'impregnativa

Ricetta RossaRicetta Elettronica

Y S


Prestazione richiesta

* secondo codice a barra * terzo codice a barra


Prestazione richiesta

Prenota