Una specialità dedicata a

La senologia è la disciplina che si occupa a 360° gradi della patologia mammaria e, con particolare riguardo, della prevenzione, diagnosi e cura del tumore al seno che in Italia colpisce una donna su 8 con un’incidenza in continuo aumento anche nelle fasce d’età più giovani.


Poiché le probabilità di guarigione definitiva sono tanto maggiori quanto più  precoce e tempestiva è l’individuazione della malattia, l’accuratezza nella diagnosi riveste un’importanza decisiva.  Grazie a percorsi personalizzati in base all’età, alla presenza di eventuali fattori di rischio o di alcuni sintomi particolari (alterazioni o infossamenti della cute o del capezzolo, secrezioni, noduli, aumento di volume dei linfonodi ascellari, ecc.), è oggi possibile scoprire tumori di pochi millimetri che spesso non hanno ancora acquisito la capacità di infiltrare i tessuti circostanti. 

 

Le nostre visite ed esami

Le donne che desiderano salvaguardare la salute del proprio seno possono usufruire delle seguenti prestazioni senologiche in grado di rispondere anche i quesiti più complessi:

 

Quando rivolgersi al senologo?

La visita senologica è un importante momento di sintesi all’interno del percorso diagnostico perché, non solo consente di inquadrare correttamente ogni singolo caso e di stabilire l’utilità di ricorrere ad eventuali ulteriori accertamenti, ma anche di effettuare una mirata opera di informazione nei confronti della donna e di pianificare nel modo migliore il tipo e la frequenza dei futuri controlli. Tutte le donne dopo i 35 anni dovrebbero quindi sottoporsi a visita con regolarità, indipendentemente dalla presenza o dall’assenza di sintomi. 

Per ulteriori accertamenti è presente presso Humanitas Mater Domini l’Unità Interdisciplinare di Senologia che mette a disposizione apparecchiature diagnostiche di ultima generazione.