Che cosa sono i fiori di zucca?

I fiori di zucca (nome scientifico Cucurbita pepo) sono vegetali tipici della stagione primaverile, e sono fondamentalmente le inflorescenze che si possono rinvenire alle estremità delle zucchine. Al momento dell'acquisto, i fiori devono essere turgidi e dal colore brillante. Dal sapore molto leggero e delicato, sono molto conosciuti e utilizzati in varie applicazioni culinarie.

Quali sono le proprietà nutrizionali dei fiori di zucca?

100 grammi di fiori di zucca apportano mediamente 12 Calorie, ripartite come segue:

    56% proteine

    30% lipidi

    14% carboidrati

In particolare, 100 grammi di fiori di zucca contengono:

    94,3 g di acqua

    1,7 g di proteine

    0,4 g di lipidi

    0 mg di colesterolo

    0,5 g di carboidrati

    0,5 g di zuccheri solubili

    0.9 g di fibre

    2 mg di ferro

    39 mg di calcio

    37 mg di fosforo

    0,09 mg di vitamina B1 o Tiamina

    0,16 mg di vitamina B2 o Riboflavina

    252 µg di vitamina A retinolo eq.

    28 mg di vitamina C

Quando non è consigliato mangiare i fiori di zucca?

A oggi non sono note interazioni tra il consumo di fiori di zucca e l'assunzione di farmaci o altre sostanze.

Stagionalità dei fiori di zucca

I fiori di zucca sono reperibili a maggio, prima che le temperature diventino eccessivamente calde.

Possibili benefici e controindicazioni

Le fibre e l'acqua contenuta al loro interno rendono i fiori di zucca dei potenziali alleati conto la stitichezza. Il basso apporto calorico fa sì che si prestino a essere inseriti in regimi alimentari a basso introito calorico, e la scarsa presenza di grassi li rende alimenti adatti anche agli individui che presentano problemi di colesterolo. Essi sono inoltre buone fonti di calcio (importante per la salute di ossa e denti, oltre che per il ruolo che questo elemento svolge nei meccanismi di contrazione muscolare e di coagulazione del sangue, nella regolazione della permeabilità cellulare e nella trasmissione dell'impulso nervoso) e fosforo (importante per il suo coinvolgimento nei processi energetici dell'organismo umano). Sono anche ottime fonti di provitamina A (fondamentale per un buon funzionamento della vista, per la crescita delle ossa, per la funzione testicolare e ovarica) e di vitamina C (dotata di notevoli poteri antiossidanti, fortifica il sistema immunitario e neutralizza i radicali liberi).

Non sono note controindicazioni al consumo di fiori di zucca, a meno che non si soffra di allergia a questo ortaggio.

Disclaimer

Le informazioni qui riportate rappresentano esclusivamente indicazioni generali, e non vogliono in alcun modo sostituirsi al parere dei medici. Per conseguire un regime alimentare sano ed equilibrato, è sempre meglio affidarsi ai consigli e ai suggerimenti del proprio medico curante o di un medico nutrizionista.