Neurochirurgia


Una specialità dedicata a

La Neurochirurgia è la specialità dedicata alla diagnosi e alla terapia chirurgica delle patologie del sistema nervoso centrale e periferico, ovvero le malattie legate a cervello, colonna vertebrale e nervi craniciperiferici, dalle forme più frequenti e semplici a quelle più rare e complicate.

Visite ed esami

  • Visita neurochirurgica
  • Per un migliore inquadramento della patologia, lo Specialista potrà richiedere ulteriori approfondimenti diagnostici, come RX, TC, RM o esami neurofisiologici).

Rivolgiti al neurochirurgo, quando?

Rivolgiti al neurochirurgo se soffri di malattie caratterizzate da:

  • elevato dolore alla colonna vertebrale o ad uno o più arti
  • formicolio e dolore ad uno o più arti
  • deficit di forza e o sensibilità ad un arto o al viso
  • calo della vista non giustificato da un problema oculistico
  • disfunzioni ormonali dovute a una patologia ipofisaria
  • deficit delle funzioni superiori (ad esempio memoria, linguaggio)
  • nevralgia trigeminale

In genere la visita neurochirurgica è indicata in seguito all’esecuzione di alcuni esami come la Risonanza Magnetica o la TC del capo o della colonna vertebrale richiesti dal Medico di Medicina Generale oppure da uno Specialista Neurologo, Fisiatra, Oncologo, Chirurgo Vascolare o Ortopedico.

Il neurochirurgo è al tuo fianco se

Le principali malattie diagnosticate e curate presso l’Ambulatorio di Neurochirurgia sono: l’ernia del disco lombare, l’ernia del disco cervicale (mielopatia spondilogena cervicale), l’ernia del disco dorsale, la stenosi del canale lombare, la spondilolistesi lombare (instabilità lombare), le neoplasie benignemaligne dell’encefalo e della colonna vertebrale,  le fratture vertebrali, l’idrocefalo, le patologie vascolari come aneurismi o angiomi cavernosi, le patologie malformative come la sindrome di Chiari o la spondilolisi, gli adenomi ipofisari ed infine le nevralgie del trigemino.

Sedi